t f y s
^

vacanze isole egadi

charter a vela isole egadi

      
Favignana è la maggiore delle Egadi e deve il suo nome al vento Favonio. La sua forma ricorda una farfalla con le ali spiegate, costituite dalle due pianure, una ad Ovest detta il Bosco e l’altra ad Est detta la Piana. L’isola è famosa per la pesca del tonno, ogni anno nel periodo da aprile e luglio si rinnova la tradizione della Tonnara e della Mattanza. L’unico centro abitato, che sorge in un’insenatura detta Cala Principale, estesa da punta Faraglione a Punta S. Nicola, costituisce anche il porto, ben riparato dai venti del II e del III quadrante ma esposto ai venti da Nord. Le viuzze lastricate, la pittoresca piazza della Madrice con i suoi caffè e il fascino del vecchio porto fanno di Favignana uno scalo delizioso.
Marettimo  è la più occidentale dell’arcipelago, le sue coste sono contornate da numerosi pericoli ma vi troverete dei magnifici ancoraggi. Vi consigliamo di visitare Punta Tramontana, da dove potrete ammirare una bellissima cala detta “La Cattedrale”, per la scogliera a picco che arriva sul mare e le grandi insenature che ricordano tale immagine. A Cala del Porto potrete trovare in estate un piccolo ristorante sulla riva.
Levanzo è la più piccola delle tre isole Egadi, quella con il minor numero di abitanti e con la mancanza quasi totale di veicoli. Sicuramente da visitare la Grotta del Genovese, dove si trovano le tracce dei primi insediamenti umani nelle isole Egadi. La popolazione si condensa in un graziosissimo paese che sorge sulla costa meridionale dell’isola, in un’insenatura detta Cala Dogana. Questo scalo, unico punto di sbarco è indimenticabile, ma ridossato solo con venti compresi tra Ovest e Nord.